Ritorna lui o lei…

Scritto da  Pubblicato in Maria Arcieri
Vota questo articolo
(10 Voti)

maria_arcieri.jpgSolitamente è l’uomo che ti ha scaricata che ritorna con la coda tra le gambe. Però un mio amico mi ha confessato, (sarà che di mestiere fa il magistrato) che sono sempre le donne che ritornano dagli uomini con cui hanno avuto una relazione. Sarà così per lui ho pensato, e per il ruolo che riveste. Magari sono pentite, gli ho detto. Mi ha sorriso e poi ha alzato le spalle come per dire… “magari per lei è una battuta!”

Comunque, il più delle volte, è l’ex uomo che ritorna da una fiamma e mi sono spiegata il motivo. Da sempre il genere maschile non riesce a rimanere solo neanche per una settimana. Tra separati e divorziati e vedovi, è difficile trovare il single che piange la sua esistenza. Tra le donne invece, separate divorziate e vedove, esiste più zitellame. Forse perché alcune maritate vivono più situazioni sentimentali. Anche i maritati le vivono, ma le donne si innamorano se tradiscono e in parte vengono giustificate. I maritati, quando si vedono invecchiare, inseriscono il metal detector su tutto ciò che è donna. Ritornando agli ex che ritornano, a mio avviso dovrebbero avere questa opportunità solo i grandi amori (uno-due al massimo nella vita) e non gli altri.

E come insegnano i telefilm americani, sono quelli che avranno le famose agendine con i voti del sentimento che provavano per la donna e in base a questo vi richiamano. Le donne invece, o cancellano e augurano la morte in vari modi all’ex, o ti pensano e piangono dalla gioia appena il nome del loro amato storico compare sul display. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA