Social e smartphone... triste realtà

Scritto da  Pubblicato in Maria Arcieri
Vota questo articolo
(26 Voti)

maria_arcieri-10222017-115238.jpgI social e il cellulare hanno deturpato i rapporti sociali e sentimentali. Chi non ha avuto problemi e discussioni per colpa di un sms o di un messaggio wapp? È difficile vivere senza essere parte integrante di un social. Per lavoro o forse per mantenere i rapporti sociali. Ma si vive ugualmente il momento di solitudine, o meglio si è soli senza queste app? Il fatto che per alcuni non si esiste senza essere su fb non ritengo sia un problema perché se tanti stanno mollando i collegamenti con la società per vivere tranquilli, un motivo ci sarà. Se altri decidono di andare su un’isola deserta e abbandonare il mondo caotico per optare per una barca a vela.

Un motivo ci sarà. Se molti hanno avuto problemi di tradimenti sgamati su questi social e le eliminano un motivo ci sarà. Per le nuove generazione sarà un problema sopravvivere senza quello che per noi era il famoso e antico telefono. Ma per gli anta, che rinascita sarebbe eliminarlo per sempre? O forse siamo più dipendenti di loro perché abbiamo sconfinato nel mondo le nostre idee la nostra vita e prima era possibile solo salendo su un aereo, o emigrando come hanno fatto i nostri nonni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA