Il 24 ottobre seminari specifici per “Calabria sicura”

Allegato-Aregione.jpg

Catanzaro - Sulla base del percorso promosso ed indicato dal Presidente della Regione Mario Oliverio relativamente ai Tavoli “Calabria sicura”, presentato lo scorso trentuno agosto, sono già state svolte una serie di interlocuzioni interne con i dirigenti regionali che hanno prodotto report schematici, in relazione alle rispettive competenze, riguardanti i problemi evidenziabili dall’interno con prime proposte di soluzione. Successivamente, sono stati coinvolti gli attori sociali delegati da Università, Enti di Ricerca, Ordini Professionali, Anci, Ance e Unindustria, a partecipare ai  Tavoli tecnici dello scorso sei ottobre, coordinati dall’Assessore regionale alla “Logistica” Francesco Russo, allo scopo di raccogliere i contributi degli attori del territorio e sintetizzarli in proposte operative.  A conclusione di questa prima fase e proprio per consentire la più ampia condivisione degli obiettivi e delle strategie finalizzate alla mitigazione del rischio, la Regione – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - organizza per lunedì prossimo, nella sede della Cittadella, una giornata di lavoro sul rischio.

Dalla Regione rendono noto che “sono previsti tre Seminari specifici inerenti il rischio idrogeologico (dalle ore 9:30 alle ore 12:10); il rischio sismico (dalle ore 12:30 alle ore 15:10) ed i piani comunali di protezione civile (dalle ore 15:30 alle ore 18:10). Tutti coloro che intendano presentare un contributo durante gli eventi dovranno inviare una mail di iscrizione all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., compilando l’apposito modulo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA