Hair Style di successo

Scritto da  Pubblicato in Alessandro Giudice
Vota questo articolo
(1 Vota)

blog-alessandro-giudice.jpg

Oggi parleremo dell’ importanza che ogni operatore del nostro settore deve avere: basi sia tecniche per la buona riuscita del proprio lavoro ma anche aziendali al fine  di gestire al meglio la propria attività. Parleremo così, della formazione che ogni  buon hair style  o una  brava estetista deve avere. La formazione nel nostro settore è molto importante perché prima di tutto lavoriamo nella moda e come tale è in continuo cambiamento per cui un buon hair style deve sapere cosa il mercato gli chiede, le tendenze, i tagli, i colori le linee  che ogni stagione, con le  nuove collezioni, ci propone. Importante è, dunque, informarci e nutrire la nostra professione  con le  novità al fine di rendere la cliente o la modella “unica”. Questo fa sì che ogni giorno siamo pronti a migliorarci, a non sentirci mai arrivati e soprattutto ad essere motivati. L’aspetto che riguardo la motivazione getta le basi per un’efficiente risultato di coordinamento ed eccellenza del proprio team di lavoro, in quanto dove c’è un gruppo forte che sposa la stessa filosofia e c’e uno scambio di idee, là interviene la motivazione. Esser un gruppo fa sì che ognuno ha dei ruoli all’interno di un centro o di uno staff per aver tutti un unico obiettivo:  quello di render “unica” la nostra cliente. Ogni donna  dal suo hair style vuole sentirsi unica nel suo look. Lo staff di ogni centro è il motore per realizzare ogni giorno ciò che le basi tecniche ci danno. Alla base, dunque, di un buon centro ci devono essere delle radici solide, dei valori tramandati, modus operandi assodato. In modo specifico, riguardo la CULTURA AZIENDALE oggi ci parlerà l’esperta: Dott.ssa Claudia Siniscalchi. Alla base di ogni realtà aziendale, a prescindere dalla sua attività tecnica, ci sono dei valori, atteggiamenti, situazioni, modus operandi che la struttura stessa crea, elabora, migliora, interiorizza e, soprattutto, trasferisce a tutti i membri. In poche parole, la CULTURA AZIENDALE è l’insieme dei valori dell’azienda stessa. Secondo Edgar Shein – sociologo statunitense – la cultura organizzativa rappresenta  l’anima del gruppo, la sua essenza, la proprietà predominante che ne caratterizza le potenzialità e le debolezze. Un modello, frutto dell’esperienza, fonte delle dinamiche peculiari appartenenti al gruppo, applicato quotidianamente, anche inconsapevolmente, e destinato ad esser tramandato ai nuovi membri quale “modo corretto” di agire nel gruppo. La cultura sta ovunque. Un semplice modo per riassumere e far capire la cultura aziendale, ad esempio, ai nuovi arrivati è quello degli aneddoti che si narrano ripetutamente all’interno dell’impresa per provare ai nuovi arrivati l’importanza di determinati valori e l’entità dell’impegno dimostrato dal personale. Inoltre, ogni volta che si raccontano queste leggende, si rafforza la pressione fra colleghi, stimolando il personale a mettere in pratica I valori di fondo e a mantenere vive le tradizioni. La cultura aziendale, dopo essersi affermata, si tramanda in vari modi: con la selezione e la scelta di nuovi dipendenti capaci di una buona integrazione; con la sistematica educazione dei nuovi membri dell’organizzazione ai principi di base della cultura aziendale; attraverso gli sforzi dei dirigenti per ribadire i valori di fondo nelle dichiarazioni e nei colloqui quotidiani con il personale; con il frequente racconto degli aneddoti che rendono più semplice la cultura dell’impresa; con cerimonie regolari in onore dei membri dell’organizzazione che hanno assunto i comportamenti desiderati. Tra gli altri fattori che contribuisco all’affermazione e alla sostenibilità di una cultura forte ricordiamo la continuità della leadership; le dimensioni contenute del gruppo; la stabilità del personale; la concentrazione geografica delle operazioni; il successo organizzativo. Una cultura aziendale assodata ed interiorizzata è, dunque, la chiave per il successo di una realtà che sia duratura nel tempo! - "Abbi cari la tua vision e i tuoi sogni poiché sono i figli della tua anima; impronte indelebili del tuo successo finale". -

© RIPRODUZIONE RISERVATA