La libertas Lamezia campione regionale nella mezza maratona a Reggio

libertas2.jpg

Reggio Calabria – La Libertas Atletica Lamezia si è laureata campione regionale di mezza maratona ( 21,097km) disputata domenica a Reggio Calabria. Il titolo è stato vinto dalla Libertas nella categoria master maschile precedendo società blasonate come l’Hobby Marathon e Crisal Soverato. A livello assoluto arriva anche il terzo posto con gli atleti Bruno, Magisano e Godino. 

Circa 250 partecipanti hanno preso il via alla gara che si è sviluppata su un percorso pianeggiante di 4 km circa da ripetere per 5 volte. La gara è stata vinta da Auciello Giovanni con il tempo di 1:07:29 dell’atletica Casone Noceto che ha preceduto il suo compagno di squadra Alessandro Brancato di 1 minuto e 26 secondi e El Jebli Hajjaj che giunge terzo con il tempo di 1:09:12.  Gli atleti lametini Bruno e Magisano sono arrivati tra i primi 10 rispettivamente all’8° posto con il tempo di 1:16:39 e 9° con il tempo di 1:18:17. A seguire in ordine di arrivo ha tagliato il traguardo Cristiano Antonio con il tempo di 1h:20.51 laureandosi campione regionale nella categoria SM45 e Godino Andrea che giunge al 22° posto con il tempo di 1h:23.25.

libertas-11072016-105848.jpg

Nella gara femminile invece domina l’atleta Magengezha Chantel che taglia il traguardo con il tempo di 1.23.47 davanti a De la Cruz Aguirre Luz dell’atletica Sciuto con il tempo di 1.33.41 e terza Raffaele Chiara dell’atletica sancostantino con il tempo di 1.33.54.  Unica rappresentante femminile l’atleta Ivana Carnovale che con il tempo di 1.55.14 si laurea campionessa regionale della categoria SM55.

Gli altri risultati sono:  Critelli Elvidio 1:25:33 SM45; Ferraro Luigi 1:29:33 SM35; Falvo Vincenzo 1.30.51 SM55; Guzzo Antonio 1.32.38 SM50, Villella Vincenzo 1.33.55 SM50; Vono Ivan 1.35.55 SM35; Zarola Antonio 1.43.09 SM60; Campione regionale; Sesto Gregorio 1.55.25.