Bilancio non approvato, a Belcastro arriva il commissario

prefettura-di-Catanzaro-2015-01092018-153239_38863.jpg

Catanzaro - Oggi la Prefettura di Catanzaro, a seguito della mancata approvazione da parte del ministero dell’Interno della nuova ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato per gli esercizi finanziari 2016/2020 del Comune di Belcastro, ha provveduto alla sospensione di quel Consiglio comunale nelle more dello scioglimento ai sensi di legge, nominando il dottor Antonio Calenda commissario per la temporanea gestione del Comune di Belcastro al fine di garantire la regolare gestione dell’Ente locale.