Parte oggi il campo estivo Unitalsi a Gizzeria all’insegna del divertimento e dell’inclusione

campo-unitalsi-2191.jpg

Gizzeria - Parte oggi il campo estivo targato Unitalsi all’insegna della “gioia piena” per tanti ragazzi. L’Unitalsi, sottosezione di Lamezia Terme del presidente Carlo Mercuri, anche quest’anno organizza infatti il campo estivo insieme agli amici ‘speciali’. Dal 19 al 28 luglio i locali dell’istituto agrario di Gizzeria ospiteranno l’evento giunto alla 29esima edizione. “Guidati dalla gioia dell’annuncio, camminiamo sui sentieri della carità verso la gioia piena” e il tema del 2019 suggerito dall’assistente spirituale don Isidoro Di Cello. Una vera e propria vacanza per i ragazzi, della durata di 10 giorni di pura condivisione. Le giornate, assicurano gli organizzatori del campo, saranno ricche di emozioni e scandite da un sentimento comune: l’amicizia. Dieci giorni, intensi, quindi, e impegnativi ma altrettanto divertenti.

Il programma del campo prevede, al mattino sveglia preso, bagno al mare e animazione in spiaggia. Nel pomeriggio attività ludiche e ricreative. Il vero centro di tutte le giornate sarà la celebrazione della Santa Messa ogni giorno alle 19. Dopo cena divertimento con momenti di festa, giochi di squadra e lunghe passeggiate. Dall’Unitalsi invitano tutti “a condividere del tempo con noi, per sperimentare che la gioia se donata e condivisa, diventa gioia piena”.

campo-unitalsi-19-1.jpg

camp--unitalsi-20191.jpg

unitalsi-2019-campo-gizzeria.jpg

unitalsi-2019.jpg