Special Olympics, Furgiuele: “Medaglie a Miriam Molinaro e Cristian Macrì sono orgoglio per Lamezia"

furgiuele-03062018-090729_ea0b4_0bcd9_5661f.jpg

 Lamezia Terme - “Le affermazioni di Cristian Macrì e Miriam Molinaro ai mondiali special olympics 2019 di Abu Dhabi - attesta il deputato della Lega Domenico Furgiuele - sono motivo di orgoglio per la Calabria e in particolare per Lamezia Terme. Le loro medaglie sono soprattutto una lezione di bravura, tenacia e insieme di speranza che va oltre la contingenza perché contribuisce ad arricchire di valori l'identità lametina. Esse sono anche un successo sociale che si deve ad un sodalizio, la Lucky Friends, che sta operando meravigliosamente, conferma ne sia il dato che sia diventato un punto di riferimento per tante realtà nazionali che operano nello stesso ambito. Ai suoi atleti speciali, ai dirigenti e ai sostenitori giungano i sensi della mia ammirazione. L'attivismo e la laboriosità di associazioni meritorie come Lucky Friends stimola positivamente la politica. Infatti, oggi c'è un fondo ministeriale per la disabilità che prima non esisteva. Questo non risolve tutti i problemi, ma si pone all'attenzione delle famiglie cui esso si indirizza come una misura concreta, che andrà irrobustita anche con l'ausilio di una consultazione costante con il mondo della 'specialità”.