Lunedì, 14 Marzo 2016 09:13

Lettera di un lupo al professor Boitani

francesco_bevilacqua.jpgGentile professor Boitani, ho udito nel vento le tue parole di guerra: "occorre uccidere i lupi: sono diventati troppi". Il mio nome è Lupo Cola. Vivo in Aspromonte. Gli umani che abitano da queste parti mi chiamano, familiarmente, 'zu Cola (zio

Pubblicato in Francesco Bevilacqua