Francesco Bevilacqua

Francesco Bevilacqua

Dafne nella brughiera

Lunedì, 19 Novembre 2018 08:48 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_a2f0e_44eac_0e1b1.jpgDisse il vecchio eremita all’uomo che gli chiedeva quale fosse il segreto dell’arcana alchimia delle fiabe: “scrivi ciò che sai, racconta quel che conosci”. L’uomo sapeva solo di emozioni e di commozione. E di questo provò a scrivere e a raccontare

Della linfa e del sangue

Martedì, 06 Novembre 2018 09:00 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_a2f0e_44eac.jpg

 Stradina di campagna, a mezza costa sulle boscose pendici meridionali di Monte Castelluzzo. Compaiono a tratti vecchie case con dinanzi orti terrazzati. In basso, fra le linee scoscese dei contrafforti, verdeggiano l’Istmo di Marcellinara e

Elogio dell'imperfezione e della speranza

Lunedì, 29 Ottobre 2018 08:43 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_a2f0e.jpgUomini e donne privi di codice a barre percorrono il vecchio sentiero per la Pietra di Momo, a Davoli, sul margine orientale delle Serre di Calabria. L’autorità per la sicurezza e l’omologazione ancora li cerca per tatuarli con il codice. Gli altri

Caterina, i Dendronauti, l’oracolo del Pollino

Mercoledì, 17 Ottobre 2018 08:26 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova.jpgNon li aveva mai visti, Caterina, quei guerrieri catafratti che svettano sulle alte cime del Pollino. Laddove nessun’altro albero osa contendere loro il terreno. Non aveva mai guardato le radici serpiformi, i tronchi possenti, le cortecce a mosaico

 

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_4c5f7.jpg

 Chiudono le scuole di Careri, di Canolo, di Roccaforte del Greco, in Aspromonte. Ne ha dato notizia lo scrittore Gioacchino Criaco, chiamando tutti alla mobilitazione. Nello stesso tempo si cerca di cancellare esperienze come quella

Ebbro di resine, in Aspromonte

Lunedì, 01 Ottobre 2018 08:13 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova.jpgProfumo di resina. Intenso. Come un balsamo. L’antica pece dei romani trasuda dai pini. S’addensa in piccole gocce, che scivolano come collane d’ambra. Riconoscerei questo luogo anche solo per l’aroma! Aroma d’Aspromonte. E’ lui che desidero oggi

Un tempo per fuggire, un tempo per restare

Martedì, 18 Settembre 2018 09:01 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova.jpgUn’amica giramondo mi ha chiesto: “ma tu non fai mai dei viaggi? Voglio dire: non ti sposti mai, per diletto, fuori dalla Calabria?” Momento di scoramento. Non è facile spiegare la mia stanzialità errante. Ci ho provato tante volte. Ne ho parlato

Bosco Archiforo: la danza dei dervisci

Mercoledì, 12 Settembre 2018 09:02 Scritto da

bevilacqua_foto_blog_nuova_76222.jpg

 Una foglia di faggio sospesa a mezz’aria ruota su se stessa, come un derviscio. Fluttua, all’altezza del mio volto, in un lieve alito di vento. Cambia verso, riprende a danzare oscillando. Mi fingo prestigiatore. Ma il vero mago è lui, il

Sovrumani silenzi, profondissima quiete

Giovedì, 06 Settembre 2018 09:28 Scritto da

 

bevilacqua_foto_blog_nuova.jpgIl cielo di cobalto sopra i pini: oggi, il pittore della Sila vi ha sparso del latte appena munto. Il latte che sprizza dalle mammelle delle placide mucche al pascolo. La foresta di Caporosa ospita alberi immensi, candelabri poggiati su

Né inferno né paradiso

Lunedì, 27 Agosto 2018 08:57 Scritto da

bevilacqua_foto_blog_nuova.jpg

 Domenica dopo la tragedia. Sul sentiero che da Sant’Anna sale verso la Timpa di San Lorenzo. Alta valle del Raganello. Non prendo pace. Penso sempre a quel che è accaduto. Mia figlia mi ha detto: “io parlo al Francesco di fuori, ma non