Francesco Bevilacqua

Francesco Bevilacqua

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_80da1_19973_ea258_59f1c.jpg

Cos’è il vento? Rispondo come Agostino d’Ippona quando gli chiesero del tempo: “se me lo chiedi lo so, se mi chiedi di spiegarlo non lo so più”. Si, potrei parlarti di alta e bassa pressione, di isobare, di scambio di masse d’aria… Ma non ti avrei

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_80da1_19973_ea258.jpgCento miliardi di galassie nell’Universo! Con cento miliardi di stelle per ciascuna di esse. E insieme alle stelle un’infinità di pianeti. Tanto ipotizza la moderna astrofisica. E tutto questo si sarebbe prodotto improvvisamente, 13,8 miliardi di

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_80da1_19973.jpgNon ricordo, in trentanove anni di volontariato ambientalista, un amministratore pubblico che abbia rinunciato volontariamente a realizzare un’opera contestata. La centrale al carbone di Gioia Tauro, il ponte sullo stretto, le strade nelle valli del

Rupi di Lanzicello. Il campanile sul diadema d’argento

Mercoledì, 02 Ottobre 2019 08:05 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_80da1.jpgPolvere gialla di licheni sulla grigia roccia calcarea. Uscita da ferite stillanti umori. Altra polvere, questa volta rossa. Verdi muschi su protuberanze e fenditure. Felci, arbusti, foglie, erba. Un arazzo nel bosco di lecci, aceri, carpini

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova.jpg“L’abbraccio di un amante”, “un serpente che s’avvinghia alla vittima”: sostiamo estasiati dinanzi al sottile faggio che avvolge a spirale un pino laricio, su Serra Crista. Pensieri antropomorfi: come umani attribuiamo alla natura comportamenti che

Africo e l’Aposcipo. La valle del fare anima

Giovedì, 19 Settembre 2019 09:31 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_4c5f7_c8fb7_3fc2a_bc60a.jpgDal culmine della salita osservo il dedalo di valli e montagne. Forme familiari! Negli anni le ho viste altre volte. Ma oggi sono basito: da quassù stento a riconoscerle, schierate tutte insieme in un grande cerchio di pendici dirupate, culmini

Est delle Ciavole. L’oriente verso cui orientarsi

Lunedì, 09 Settembre 2019 09:15 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_4c5f7_c8fb7_3fc2a.jpgSospesi su una ripida prateria. Come insetti nell’immenso. Sotto, l’abisso, precipite e sfasciato. Sopra, un torreggiare di rupi, stagliate come guglie di templi e fortezze sull’azzurro del cielo. Pini mostruosi lanciano le loro membra di oranti

Tutta la tenerezza in una montagna

Martedì, 03 Settembre 2019 11:32 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_4c5f7_c8fb7.jpgSeduto nell'erba, sull'anticima di Montenero guardo la teoria di rilievi che si prolunga a nord, ad ovest e ad est, senza fine. Una poiana ad ali spiegate fende il vento, con un sibilo, pochi metri sopra la mia testa. Ripetutamente, come cercasse un

Trionto, origine del mondo

Lunedì, 29 Luglio 2019 13:04 Scritto da

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_4c5f7_c8fb7.jpgFoglia d’acero, attendo che tu arrossisca, prima di baciarti sulla bocca. Lo so che ci vorrà l’autunno. Ma già pregusto lo stordimento dei colori, le macchie cremisi sulla tavolozza policroma del bosco. Poso lo sguardo su di te e immagino. Mentre la

 

francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_53ad4.jpg Caro Homo sapiens sapiens, ma perché mi chiami "M49"? Davvero sono per te solo una sigla alfanumerica? Come lo erano i neri che i bianchi rapivano in Africa per rivenderli come animali da lavoro nelle Americhe. Come lo erano gli