francesco-bevilacqua-foto-blog-nuova_5177a_37863_9c179_3f6c2_f8d7a_24db1_bba7a_dbf5d_6eed1_80845_92e3f_117f2_9ee48_a31fa_e8d49.jpgMi sono svegliato tardi stamattina. Me ne sto nel mio rifugio, nell'abbraccio delle querce, colpito e affondato dal raffreddore. Con le basse vie aeree - come dicono i medici - piene di spilli pungenti. E con il naso che mi ricorda la teoria (in

Pubblicato in Francesco Bevilacqua