francesco_vescio-ok.jpg

 La Spagna ebbe il dominio dell’Italia meridionale continentale - in termini politico-diplomatici del Regno di Napoli - per poco più di due secoli: dal XVI ai primi anni del XVIII; la Calabria era parte integrante di tale organismo statuale

Pubblicato in Francesco Vescio

francesco_vescio-ok.jpgNel 1492 terminò nell’Italia meridionale continentale la dominazione angioina ed il Regno di Napoli passò sotto la sovranità di Alfonso d’Aragona, il quale era già re di Sicilia e di  Sardegna , oltre che dell’ Aragona in Spagna;  per

Pubblicato in Francesco Vescio

francesco_vescio.jpgLa dominazione angioina nell’Italia meridionale continentale durò poco meno di due secoli e precisamente dal 1266 (Vittoria di Carlo d’Angiò a Benevento contro Manfredi, figlio di Federico II di Svevia) al 1442 (Conquista del Regno da parte di

Pubblicato in Francesco Vescio