I like curvy

Scritto da  Pubblicato in Maria Arcieri

maria_arcieri.jpg

Le donne vogliono essere come quelle delle passerelle di moda o come le attrici? Gli uomini preferiscono una magra o una curvy? Non sono problemi esistenziali, per fortuna, ma vedendo le palestre straripanti di iscritte e le estetiste zeppe di appuntamenti per i massaggi e le strade invase da donne che fannno jogging in leggins, ci si chiede qual è il messaggio che ricevono dai media e quale quello che vogliono raggiungere? Una mia amica era magrissima e dopo essersi sposata il marito ha voluto che diventasse più formosa. E naturalmente lei seguì il suo consiglio. Poi si sono lasciati e lei è ritornata ancora più magra. Ora le trasmissioni televisive affrontano il problema della magrezza e non parlerei di anoressia perché è una malattia da non prendere alla leggera. Per indossare un determinato capo bisogna essere filiformi, per altri bisogna essere più in carne. Quindi, loro, vogliono piacere a sé stesse è la domanda che bisogna farsi o essere ammirate nelle loro curvy? I prototipi della televisione deteriorano prima la mente e i pensieri. E poi il fisico. E le idee, assurde paranoiche dei signori che vi stanno accanto non devono invadere il vostro concetto di bellezza e di salute. L’invidia delle amiche non deve rovinarvi la vita.

E quella è bene riconoscerla subito perché può portare a conseguenze catastrofiche solo perché molte volte il pensiero delle cosiddette amiche è dettato dall’ insano vizio dell’ invidia. E questo vale anche per gli uomini che avete accanto che per evitare di essere guardate vi rendono impresentabili solo per avere loro una maggiore sicurezza. Decidete voi come state meglio con voi stesse e non il vostro lui o l’amica. La cattiveria delle altre donne si sgama a lungo andare e i  i modelli della Jolie o della Bellucci sono dettati dallo star system. Voi non rovinatevi la salute e l’esistenza, ma siate solo in pace con voi stesse…….

© RIPRODUZIONE RISERVATA