Lunedì, 13 Novembre 2017 08:23

Quel che resta del giorno. E della notte

francesco_bevilacqua-11132017-082428.jpgC’è un amplesso nell’aria. La prima luce del giorno penetra la nebbia che staccia il suo alito color madreperla sulla conca di Decollatura. Dietro un ciliegio arrossato dall’autunno. Ancora avvolto nell’ombra della notte. Dietro una vecchia casa

Pubblicato in Francesco Bevilacqua

francesco_bevilacqua.jpg

“Fa caldo”, “che caldo”, “si muore dal caldo”, sono le frasi più ricorrenti che si sentono pronunciare in questi giorni, a cavallo fra luglio e agosto. Negli ascensori, come “frasi di spostamento”, secondo il lessico dell’etologo Desmond Morris

Pubblicato in Francesco Bevilacqua
Lunedì, 24 Luglio 2017 06:46

Il misterioso richiamo dei luoghi

francesco_bevilacqua.jpg

Nei luoghi ritorni. Sempre. Se hai un animo gentile. Ce lo dice James Hillman ne “L’anima dei luoghi”. Ce lo ricorda José Saramago in “Viaggio in Portogallo”. Perché i luoghi hanno una loro forza segreta, misteriosa: il richiamo, l’evocazione

Pubblicato in Francesco Bevilacqua

francesco_bevilacqua.jpgMattino presto. Il pastore è nella casa di pietre. Manca un’intera parete. Come uno squarcio che si spalanca sulla valle. Dentro, un forno per il pane e un fuoco di legna ormai spento. Ha munto le capre prima dell’alba. Poi le ha lasciate andar per

Pubblicato in Francesco Bevilacqua
Lunedì, 26 Giugno 2017 09:11

Persone che recano doni

francesco_bevilacqua.jpgFacevo difficoltà, stamane, a rammentare. Mi capita sempre così. Il cammino, nel mentre lo compio, fa germinare parole che racchiudono significati profondi. Che spesso neanch’io comprendo chiaramente in quel momento. Poi il cammino vive della sua

Pubblicato in Francesco Bevilacqua

francesco_bevilacqua.jpg"Dove vai a Pasqua?" "Ah guarda ... parto, non ne posso più!" "Bravo, si deve staccare per qualche giorno, lontano dalle preoccupazioni. E ... dove vai?" "Torno a casa mia." "In che senso scusa?" "Sto a casa, leggo, scrivo, curo il giardino, guardo

Pubblicato in Francesco Bevilacqua
Lunedì, 13 Marzo 2017 08:58

Sino alla fine del tempo

francesco_bevilacqua.jpg

La faggeta è la più mirabile cattedrale che abbia mai visto. Qui, tra Laghicello e Cozzo Cervello. Basta visitare la Sala del Capitolo della non lontana Abbazia della Matina, per capire che gli antichi maestri, quando costruivano le chiese

Pubblicato in Francesco Bevilacqua
Martedì, 23 Agosto 2016 09:04

Il canto della Fiumara

francesco_bevilacqua.jpgLo diceva Holderlin: "solo dove c'è pericolo vi è possibilità di salvezza". E lo penso anch'io, mentre assito alla caduta di un masso a pochi metri da noi, nelle gole della Fiumara La Verde, in Aspromonte. Un luogo che ci è caro. Dove abbiamo

Pubblicato in Francesco Bevilacqua

filippo_veltri.jpgLa Riserva dei Giganti della Sila è stata, dunque, concessa quasi un mese fa in comodato gratuito per venti anni al FAI - che ha maturato un’ampia e positiva esperienza nel recupero e nella gestione di beni di grande rilevanza storica

Pubblicato in Filippo Veltri
Lunedì, 23 Maggio 2016 17:13

Padrone di nulla. Pago di tutto

francesco_bevilacqua.jpgC'è nebbia quaggiù. Il mondo è vestito di grigio fino all'orizzonte. Le roverelle vicino casa fremono inquiete nel vento. Ma io ho sentore di gialli luminosi, in alto sui monti. Li ho visti da lontano nei giorni passati. Gli inquieti giorni passati

Pubblicato in Francesco Bevilacqua
Pagina 1 di 3