Lamezia, sindaco contento

Scritto da  Pubblicato in Tonino Iacopetta

tonino_iacopetta-06082016-084334.jpgSindaco contento a Lamezia perché ha trovato una nuova numerosa maggioranza, i cui componenti stanno dicendo che sono saliti sulla barca del sindaco in modo disinteressato e per il benessere e la crescita della città. Contento il sindaco, perché così saranno approvati ad occhi chiusi i bilanci, per i quali la Corte dei conti lo aveva diffidato a farlo in venti giorni. Contento il sindaco perché sulla carta ha risanato le finanze locali e perché per alcuni mesi la Corte non parlerà di dissesto. Già: ma le entrate in bilancio sono reali o solo virtuali? Strano a vedere. Contento il sindaco ma scontenti noi cittadini, specie del ceto medio che ci siamo visti decurtare salari e stipendi per la maggiorazione Irpef comunale, come se non bastasse quella regionale e quella nazionale, ma tanto siamo in Italia! Sicuramente, caleranno i consumi e altri esercizi commerciali cesseranno l’attività e meno entrate ci saranno per il comune. Se questo è un modo, per risanare l’economia locale, lo staremo a vedere. E, adesso di corsa, approvate i bilanci. Lamezia è salva!

© RIPRODUZIONE RISERVATA