francesco_vescio-ok_48ed3-1.jpg

 Il secolo XVIII in Europa  è considerato, quasi per antonomasia, il secolo delle riforme; nel presente scritto si cercherà di delineare negli aspetti più rilevanti i vari tentativi di riforme effettuate dal re Ferdinando IV di Borbone

Pubblicato in Francesco Vescio

francesco_vescio-ok_48ed3_35907.jpgIl Settecento in Europa fu un secolo importantissimo per le forte spinte verso le riforme politiche, giuridiche, istituzionali che impegnarono alcuni sovrani, una parte considerevole dei ceti borghesi e nuclei consistenti della nobiltà più

Pubblicato in Francesco Vescio

pino_gulla.jpgCi hanno regalato dei libri. Subito spacchettati, abbiamo iniziato a leggere. Quasi completato il primo: “la democrazia del leader” di Mauro Calise, docente di Scienze politiche all’Università Federico II di Napoli. Un autore che conosciamo. Tanto è

Pubblicato in Pino Gullà

pino_gulla.jpgE’ passata la riforma del Senato a Palazzo Madama con 179 “sì”, ben oltre la maggioranza assoluta. Ma non hanno partecipato al voto: Lega, 5 Stelle e Forza Italia. Non c’è stata condivisione. Siamo dell’avviso che le riforme costituzionali

Pubblicato in Pino Gullà

pino_gulla.jpgNonostante la canicola e le distrazioni estive, non ci siamo persi il dibattito epistolare agostano sul Corriere della Sera e la Repubblica tra Giorgio Napolitano ed Eugenio Scalfari a proposito delle riforme istituzionali e della legge elettorale

Pubblicato in Pino Gullà
Martedì, 19 Agosto 2014 06:08

Governo Renzi: Aspettative e risultati

pino_gulla.jpgE’ passata la riforma del Senato in prima lettura. Ce ne saranno altre tre fra Montecitorio e Palazzo Madama. Una vittoria per Matteo Renzi. Un risultato parziale raggiunto. Il Senato ha riformato se stesso. Abbiamo letto in passato le idee di

Pubblicato in Pino Gullà

pino_gull.jpgPer adesso  il fatto concreto è l’approvazione all’unanimità del disegno  di legge costituzionale di riforma del Senato, abolizione del Cnel e del titolo V da parte del Consiglio dei ministri.  Alla seconda Camera sarà dato il nome di

Pubblicato in Pino Gullà

pino_gull.jpgNella prima parte dell’ultimo blog pubblicato avevamo scritto sui politici che era il caso di evitare le cadute di stile e di stare attenti a come si parla “davanti alle telecamere e a telecamere spente”. Ci eravamo dimenticati di aggiungere: a

Pubblicato in Pino Gullà

pino_gull.jpgDicevamo nel precedente blog della lentezza della politica sulle riforme dagli anni ’80 ai giorni nostri. In verità  fin dai primi anni della Repubblica italiana si è andati avanti verso il cambiamento a piccoli passi. Vedi attuazione della

Pubblicato in Pino Gullà