Martedì, 07 Novembre 2017 09:43

Le bugie di Lamezia

Iuffrida_matita-OK-11072017-104546.jpgL'Italia non ha mai realizzato un'unità concreta. Ancora oggi il nord, il centro, il sud, non costituiscono un territorio omogeneo per cultura e condizioni di sviluppo. Lo Stato è una costruzione più formale che sostanziale. L'Italia, fondata

Pubblicato in Giovanni Iuffrida

Iuffrida_matita.jpgAppare opportuno fare un po' di chiarezza sul ruolo svolto dal Comitato “Non buttiamo lo zuccherificio”, la cui nascita è da addebitare al deficit culturale relativo soprattutto alla tutela del territorio delineatosi prepotentemente nel decennio tra

Pubblicato in Giovanni Iuffrida

francesco_vescio.jpgLa dominazione angioina nell’Italia meridionale continentale durò poco meno di due secoli e precisamente dal 1266 (Vittoria di Carlo d’Angiò a Benevento contro Manfredi, figlio di Federico II di Svevia) al 1442 (Conquista del Regno da parte di

Pubblicato in Francesco Vescio
Giovedì, 20 Aprile 2017 08:45

Martello o la redenzione della Calabria

tonino_iacopetta-04202017-084639.jpgPuò un romanzo, sia pure straordinario e narrativamente perfetto, dire qualcosa d’importante per una terra come la Calabria, affetta da numerose contraddizioni? Sì, lo può, in forza della sua carica poetica, perché niente è più adatto della vera

Pubblicato in Tonino Iacopetta

francesco_vescio.jpgLa dominazione normanna causò profondi mutamenti nella realtà linguistica sia parlata che scritta della Calabria, dove, al tempo della conquista, si  parlava tanto il greco quanto il latino, a seconda degli insediamenti del suo territorio e

Pubblicato in Francesco Vescio
Giovedì, 19 Novembre 2015 06:53

E il Bruzio fu denominato Calabria

francesco_vescio.jpgIl toponimo Calabria nel mondo antico designava l’attuale Penisola Salentina, la zona della Puglia di sud- est, che si protende a forma di arco tra il Mare Adriatico e lo Ionio; essa era abitata dal popolo dei Messapi, che si divideva in due gruppi

Pubblicato in Francesco Vescio

pino_gulla.jpgL’Isis uccide senza pietà anche nel mese del Ramadan. Il mese sacro per i fedeli islamici, dedicato al digiuno, alla meditazione, alla preghiera e all’autodisciplina, diventa in questo caso motivo per perpetrare massacri e  diffondere terrore

Pubblicato in Pino Gullà

filippo_veltri.jpg"Cola Ierofani, Amori e politica nel secolo breve", edito da Città del Sole, è stato l'unico libro di autore calabrese entrato nella classifica che annualmente il Corriere della Sera ricava dalle letture fatte nell'anno dai suoi giornalisti e

Pubblicato in Filippo Veltri
Martedì, 22 Luglio 2014 07:57

Perché Catanzaro è capoluogo?

Iuffrida_matita.jpg

Ci sono ragioni storiche e culturali per cui Catanzaro è capoluogo. Non è una considerazione spicciola ma legata ai fatti e agli eventi registrati nel corso del tempo. Se si dà uno sguardo alla contemporaneità e si prende ad esempio il Piano

Pubblicato in Giovanni Iuffrida

pino_gull.jpgPer  le elezioni europee del 25 maggio, fortunatamente, non ci sono solo le trasmissioni urlate, i salotti televisivi, le interviste ai nuovi (?) vip della politica. Dopo Grillo anche Casaleggio davanti alla telecamera con Lucia Annunziata a

Pubblicato in Pino Gullà
Pagina 1 di 2