francesco_bevilacqua.jpgSiamo entrati dei mesi della follia vitalistica collettiva. Tra luglio e agosto tutti devono essersi in qualche modo divertiti, devono aver in qualche modo trasgredito, devono essersi abbronzati sino a sembrare dipinti, devono aver portato i figli

Pubblicato in Francesco Bevilacqua
Lunedì, 16 Marzo 2015 08:33

Nel silenzio della cima, parla la dea

francesco_bevilacqua_.jpgCamminiamo nel silenzio più assoluto. Lungo quella che Giorgio Braschi chiamò “La cresta dell’infinito”. Partiti, nella tenue luce del giorno, da Colle S. Martino, passati per Colle della Scala, saliti, tra bassi, contorti, ginepri, fin sul crinale

Pubblicato in Francesco Bevilacqua
Pagina 4 di 4